Entertaiment

Nord Corea, Pentagono: "Stop minacce"

Nord Corea, Pentagono:

Ho grande rispetto per Cina e Russian Federation che hanno votato nuove sanzioni Onu contro la Corea del Nord ha detto Trump, parlando da Bedminster, New Jersey. "E' una tragedia che i comportamenti spietati e isterici (dell'amministrazione Usa) possano distruggere gli Stati Uniti in ogni momento", si legge sul Rodong Sinmun, che precisa come l'America non debba pensare di essere al di fuori della gittata dei missili nordcoreani.

Poche ore dopo le nuove bordate di minacce del presidente Usa Donald Trump contro la Corea del Nord, l'agenzia ufficiale di Pyongyang, Kcna, risponde a tono alzando ulteriormente la tensione.

More news: Trisha Paytas lashes out at housemates after quitting CBB
More news: Eclipse glasses becoming harder to find
More news: Mover to Watch: Bank of America Corporation (BAC)

Agenpress "La minaccia nordcoreana delle ultime ore di lanciare quattro missili balistici per colpire la base militare americana di Guam, nel mare delle Filippine attorno alla metà di agosto, è inaccettabile". "Il rischio di un conflitto militare è molto alto" ha dichiarato il ministro degli Esteri russo, Lavrov. "Una escalation della retorica è la risposta sbagliata", ha aggiunto.

"La mia missione, la mia responsabilita' e' di avere opzioni militari qualora ce ne sia bisogno" ha detto il capo del Pentagono rispondendo alla domanda di un giornalista ma - "come si puo' vedere" - "attualmente gli sforzi sono concentrati sulla diplomazia" e "si stanno ottenendo risultati" in questa direzione. "Stiamo lavorando ad una soluzione diplomatica" per risolvere la crisi con la Corea del Nord, chiarisce Mattis, aggiungendo che Pyungang "perderebbe" qualunque conflitto se venisse iniziato.